Il Fondartigianato e la Formazione Continua

 

E’ stato costituito il FART, fondo per la formazione continua dei dipendenti (impiegati e operai) delle imprese artigiane che permetterà alle imprese e ai propri dipendenti di usufruire di una fonte di finanziamento per accedere a programmi formativi creati sulla base delle specifiche esigenze aziendali.

Cos’è FONDARTIGIANATO FORMAZIONE

Il FONDO ARTIGIANATO FORMAZIONE (in breve FONDARTIGIANATO) è il Fondo Interprofessionale per la Formazione Continua previsto dalla legge 388/2000, con la quale si delega ad Enti di natura privatistica, costituiti dalle parti sociali, la gestione dei contributi versati dalle aziende per la formazione e l'aggiornamento dei propri dipendenti. Fondartigianato è un'associazione riconosciuta costituita da: Confartigianato, CNA, Casartigiani, CLAAI, CGIL, CISL, UIL.
E' il primo Fondo autorizzato dal Ministro del Lavoro, con decreto del 31 ottobre del 2001.
Un risultato importante per le parti sociali dell'Artigianato da anni impegnate nel campo della formazione.

Obiettivi dell Formazione Continua

Il Fondo Artigianato Formazione si pone, quindi, come obiettivo quello di favorire le condizioni per rendere possibile lo sviluppo delle pratiche formative che qualificano ulteriormente il lavoro dell'artigianato e delle PMI nel sistema delle politiche del lavoro.
La formazione continua costituisce infatti il fattore determinante per il miglioramento delle funzioni strategiche funzionali a gestire il cambiamento, l'innovazione organizzativa dell'impresa e l'adeguamento delle sue strategie commerciali, il consolidamento della sua presenza sul mercato, nonchè la crescita delle competenze dei lavoratori e delle loro prospettive professionali.

Per ulteriori chiarimenti e informazioni rivolgersi agli uffici dell'Unione Artigiani 02-833061.