Corso di Qualifica di Gommista - 150 ore

Il percorso integrativo di 150 ore è rivolto ai soli Responsabili Tecnici di imprese già iscritte nel registro delle imprese artigiane e abilitate all’attività di meccatronica o di carrozzeria per l’ottenimento della Qualifica di Gommista.

PROGRAMMA:

DIAGNOSI TECNICO/STRUMENTALE DEGLI PNEUMATICI

  • Identificare i danni a pneumatici e cerchioni
  • Valutare la riparabilità del danno
  • Determinare le possibili alternative di sostituzione e/o riparazione delle parti danneggiate
  • Individuare tecnologie, strumenti e fasi sequenziali necessarie alla sostituzione e riparazione di pneumatici
  • Tecniche e metodi per eseguire, leggere e interpretare il check up sullo stato di pneumatici e cerchioni
  • Tipologie, caratteristiche e prestazioni degli pneumatici in rapporto alla destinazione tecnica e di utilizzo sullo specifico veicolo
  • Tecnologia dello pneumatico (indici di carico, codici di velocità, misure ed equivalenze dimensionali)

RIPARAZIONE E SOSTITUZIONE PNEUMATICI

  • Applicare il fungo e la toppa per la riparazione delle forature che rientrano entro i limiti di riparabilità
  • Applicare le tecniche di assemblaggio e gonfiamento degli pneumatici, curando che la pressione di esercizio sia conforme con i valori specificati dal costruttore del veicolo
  • Utilizzare appositi sostegni (ponte di sollevamento o cavalletti) per rimuovere lo pneumatico dalla ruota
  • Applicare tecniche di rimontaggio dello pneumatico al fine di ottimizzare tenuta e comfort della vettura
  • Verificare che gli pneumatici selezionati per la sostituzione siano conformi ai requisiti di legge e alle istruzioni del costruttore per il veicolo in oggetto
  • Provvedere alla sostituzione delle valvole
  • Applicare le procedure per l’esecuzione del corretto bilanciamento degli pneumatici e dell’assetto della vettura, in caso di vibrazioni, sfarfallamento o usura eccessiva o irregolare
  • Utilizzare strumenti e attrezzature al fine di regolare l’allineamento e la convergenza delle ruote
  • Utilizzare gli appositi contrappesi di bilanciatura al fine di ottenere la giusta equilibratura delle ruote
  • Utilizzare software per convergenza ruote
  • Applicare tecniche e procedure per la verifica e il collaudo degli pneumatici sostituiti e riparati
  • Elementi di meccanica
  • Procedura di smontaggio e montaggio di parti meccaniche ed elettroniche
  • Procedura di montaggio/smontaggio pneumatici e cerchioni
  • Procedure per la riparazione, sostituzione e manutenzione degli pneumatici
  • Software per la convergenza
  • Procedure per la convergenza e l’allineamento ruote
  • Modalità di utilizzo di strumenti per la misurazione e la regolazione di convergenza, pressione e bilanciatura

 

DURATA

150 ore, teoria e pratica presso laboratori didattici attrezzati per prove pratiche di cui 45 ore di stage

Per accedere all’esame regionale è obbligatoria una frequenza di almeno l’80% del monte ore complessivo.

PREREQUISITI: Essere responsabile tecnico di officina già abilitata alla categoria di MECCATRONICA.