ASO - ASSISTENTE STUDIO DENTISTICO

La figura professionale dell'Assistente alla poltrona di Studio Odontoiatrico si occupa dell’accoglienza del paziente, del suo accompagnamento alla poltrona e della gestione della relazione durante tutta la cura, fino al momento del congedo, offrendo supporto pratico operativo e supporto psicologico e relazionale. E' responsabile, inoltre, della strumentazione dello studio, del suo riordino nonché della sua sterilizzazione e della preparazione per gli specifici interventi. 

INFORMAZIONI  e ISCRIZIONI

SEDI CORSO

  • MILANO: Via G. Antonini, 26 - 20141 Milano
  • MONZA: Viale Lombardia, 4 - 20900 Monza

REQUISITI

  • Maggiore età
  • Diploma di maturità, oppure Qualifica professionale triennale conseguita in percorsi di IeFP (istruzione e formazione professionale) ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226 o in percorsi di istruzione tecnica e professionale del precedente ordinamento.

Coloro che hanno conseguito un titolo di studio all’estero devono presentare una dichiarazione di valore che attesti il livello di scolarizzazione e possedere una buona conoscenza della lingua italiana orale e scritta, che consenta di partecipare attivamente al percorso formativo.

DURATA e FREQUENZA

La durata del percorso è di 700 ore complessive: 300 ore di teoria e 400 di tirocinio:

  • Modulo di base: 150 ore di teoria di cui 20 ore dedicate alle esercitazioni e 100 ore di tirocinio
  • Modulo professionalizzante: 150 ore di teoria di cui 30 ore dedicate alle esercitazioni e 300 ore di tirocinio
  • Condizione minima di ammissione all’esame finale è la frequenza del 90% delle ore complessive del percorso formativo nonché la valutazione positiva del tirocinio.

CERTIFICAZIONE FINALE

Al superamento dell’esame finale sarà rilasciato un Attestato di Competenza con valore di qualificazione professionale di Assistente di Studio Odontoiatrico, ai sensi Accordo Stato Regioni concernente l’individuazione della figura professionale quale operatore di interesse sanitario di cui all’art 1 comma 2 della legge 26 febbraio 2006 n. 43. L’attestato è valido su tutto il territorio nazionale.